“Se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio capisco”



domenica 25 settembre 2016

Concetti topologici, relazioni spaziali e temporali,

L'acquisizione dei concetti topologici è fondamentale per l'apprendimento poiché permettono la comprensione delle relazioni che intercorrono tra l'uomo e l'ambiente vissuto.
L'orientamento spaziale implica la consapevolezza:
- della posizione che ognuno occupa nello spazio
- dei cambiamenti propri e degli altri elementi nello spazio.
Nel processo di scrittura e lettura i riferimenti spaziali sono necessari per :
- collocare le lettere nella giusta direzione
- leggere le lettere secondo la direzionalità sinistra-destra che è propria del nostro codice linguistico.
Senza tali acquisizioni si ingenerano confusioni che inficiano l'apprendimento dell'alfabetizzazione.




Potrebbero interessarti anche:



Filastrocca dell' autunno


venerdì 2 settembre 2016

La settimana della luna -Filastrocca-


Lunedì col cannocchiale
sulla luna puoi guardare
dove c’è un gran castello
che ha la forma di un ombrello.

Martedì potrai scoprire
una fata in quel castello
a gustar dolci deliziosi
con gli amici suoi golosi.

Mercoledì andrai lassù
nel castello tutto blu
dove c’è quella fatina
che si chiama Clementina.

Giovedì in quel castello
ci sarà una grande festa
tanti maghi smemorati
quasi tutti raffreddati.

Venerdì con molto affetto
si farà una magia: da un cilindro
straripante
 sbucherà un bel gigante.

Sabato il gigantone
incontrerà la sua fatina:
“Sei graziosa, sei carina
tu sarai la mia regina”.

Domenica dopo le nozze
il gigante alto alto
diventerà piccino piccino
bello più di un principino.

giovedì 1 settembre 2016

Accoglienza: schede per i primi giorni di scuola

Le matite dell'accoglienza



Queste deliziose matitine, decorate con letterine e numeretti, potranno essere utilizzate come dono per un allegro benvenuto o bentornato a scuola o, in base al colore, come contrassegno identificativo di ciascun bambino.
Fotocopiate le matite su un foglio A4 e incollatelo su un cartoncino. Colorate con i pennarelli e ritagliate le sagome. Sulla parte in basso, scrivete il nome del bambino. Praticate un foro sulla punta della matita, infilateci un nastrino colorato e donate ad ogni bambino il primo giorno di scuola.

Ultimi commenti

Ti potrebbero anche interessare:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...